Vinacce di provenienza: selezione di uve bianche e rosse provenienti principalmente dalle Grave friulane.
Lavorazione: infusione di germogli di ruta che crescono in primavera. Vengono raccolti prima della fioritura e messi  in infusione direttamente in bottiglia.
Caratteristiche: la ruta è l’erba curativa in assoluto più utilizzata nella tradizione popolare locale. In infusione con la grappa diventa in assoluto il miglior digestivo. Oltre che per le sue qualità benefiche, la grappa alla ruta si distingue per la sua aromaticità inconfondibile. Il marcato sapore erbaceo lascia poi un piacevole retrogusto amaro.
Consigli per la degustazione: ottima dopo un pasto abbondante come  digestivo. Particolarmente consigliato ai “curiosi del gusto” che non amano omologarsi ai sapori scontati.

45% vol – 500/1000ml